in evidenza

Semplificazioni procedurali con il Modulo CILA Superbonus e novità in edilizia

L'applicabilità del Modulo in regione è a favore di cittadini e soggetti qualificati che operano nel settore dell'edilizia (Comuni, Ordini e collegi professionali, rappresentanti del mondo delle costruzioni).



Come chiarito dalla Circolare n. 60352 del 21 settembre 2021 , il decreto 3375/2021 del direttore centrale Infrastrutture e territorio rende pienamente operativo anche in Friuli Venezia Giulia il Modulo cosiddetto "CILA Superbonus", oggetto di intesa tra Stato e Regioni in sede di Conferenza unificata: con tale provvedimento è stato adeguato il quadro amministrativo regionale a quello nazionale sul punto, importando le semplificazioni procedurali che con lo stesso sono promosse.

L'adozione del Modulo edilizio, dedicato al tema degli interventi oggetto di detrazione Superbonus 110% e redatto nella logica della semplificazione procedimentale per gli interventi sostenuti da dette agevolazioni fiscali, supera eventuali dubbi circa la sua applicabilità in regione, che viene espressamente confermata.

La Circolare 60352/2021 analizza e commenta i temi di maggiore attualità nel settore dell’edilizia, fornendo indicazioni interpretative e operative sulla  Legge regionale 6/2021  (modifiche e integrazioni apportate al Codice regionale dell’edilizia), sul "bonus facciate" (precisazioni sulla misura fiscale) e sul "CILA Superbonus" (indicazioni sul nuovo modulo).

Per approfondire vai alla pagina informativa " Edilizia: modulistica unificata regionale ".