in evidenza

Professionisti – Conciliazione della professione con la maternità e la paternità

E' in vigore il Regolamento che prevede contributi a fondo perduto per consentire alle professioniste ed ai professionisti che svolgono l’attività in forma individuale, associata o societaria di conciliare le esigenze della professione con quelle della maternità e paternità.

Dal 11 marzo è in vigore il Regolamento che prevede contributi a fondo perduto per consentire alle professioniste ed ai professionisti che svolgono l’attività in forma individuale, associata o societaria di conciliare le esigenze della professione con quelle della maternità e paternità attraverso il conferimento di incarichi di sostituzione/collaborazione da attivare nei casi di accertata gravità/complicanza della gestazione e per la nascita di un figlio nonché attraverso la fruizione di servizi di baby sitting.