Interventi per il lavoro

03.06.20

Incentivi alle imprese per assunzione di disoccupati: domande dal 3 giugno

A partire dal 3 giugno 2020 le imprese della regione possono presentare domanda di contributo per l'assunzione di persone disoccupate con contratto a tempo indeterminato o determinato, anche part time e stagionale.
L'opportunità è prevista dal programma specifico 96/19, finanziato attraverso il Fondo Sociale Europeo, e attivato dalla Regione per sostenere la ripartenza delle attività produttive nella cosiddetta "Fase 2" dell'emergenza sanitaria da Covid19.

Il bando si rivolge a imprese, lavoratori autonomi e cooperative con sede legale o unità operativa in Friuli Venezia Giulia e prevede l'erogazione di contributi a fondo perduto per l'assunzione di persone disoccupate residenti sul territorio regionale. L'incentivo può essere richiesto per assunzioni con contratto di lavoro a tempo indeterminato o determinato, anche parziale non inferiore al 50%, e per una durata non inferiore a 3 mesi. 

Le domande devono essere presentate prima dell'assunzione, esclusivamente tramite il sistema Istanze OnLIne che prevede autenticazione con SPID (sistema pubblico di identità digitale) o Carta regionale dei Servizi. La modalità di presentazione è a sportello mensile. 

Tutti i dettagli e le istruzioni per fare richiesta al link sottostante