POR FESR

07.05.20

La CE assegna ulteriori 35,7 Meuro al Programma a conferma del raggiungimento degli obiettivi di performance nel 2018

Si è conclusa – con la presa d’atto della Giunta regionale (DGR n. 644 del 30 aprile) - la procedura che, grazie al raggiungimento degli obiettivi di performance del Programma nel 2018 e alla riprogrammazione di alcune linee, consente di sbloccare oltre 35 milioni di euro che ora potranno essere velocemente immessi sul territorio principalmente in favore del sistema delle imprese, anche attraverso l’apertura di nuovi bandi.
L’obiettivo del POR FESR diventa dunque quello di rispondere alla necessità urgente di sostegno al sistema produttivo regionale, anche attraverso misure specifiche per fronteggiare l’e mergenza COVID da concordare in seno alla Conferenza Stato-Regioni. Ben 31 Meuro complessivamente saranno comunque destinati a nuovi finanziamenti alle imprese. Più di 4 Meuro circa saranno invece investiti in favore di interventi strutturali per gli Enti locali per l’efficientamento energetico degli edifici pubblici e per la digitalizzazione del patrimonio culturale.