Dal 1986 l'obiettivo della politica di coesione è rafforzare la coesione economica e sociale tra le regioni europee, colmando i divari di sviluppo che le caratterizzano.

Per supportare gli Stati membri nella realizzazione degli obiettivi di Europa 2020 la Commissione Europea presenta anche sette iniziative “ faro”.

 

Dalla Strategia di Lisbona a Europa 2020

Tra il 2000 e il 2010 l'UE ha cercato di migliorare crescita e occupazione con la Strategia di Lisbona. Europa 2020 succede a Lisbona, condividendone alcuni aspetti, e individua tre priorità per la crescita.

Indirizzi strategici e Programmi Quadro

Per supportare gli Stati membri nella realizzazione degli obiettivi di Europa 2020 la Commissione Europea presenta anche sette iniziative “ faro” e Programmi Quadro.

La coesione territoriale

Con la politica di coesione la Commissione Europea si propone anche di sviluppare una strategia per la crescita che si basi sulle peculiarità e dia voce ai bisogni ed alle opzioni territori.

Programma Nazionale di Riforma

Ogni anno ad aprile i paesi dell'UE sono tenuti a presentare due relazioni per illustrare quanto stanno facendo per avvicinarsi agli obiettivi nazionali della strategia Europa 2020.

Programmazione 2014-2020

Gli attuali programmi di finanziamento regionali si concluderanno nel 2013 ed è già in corso il dibattito sulle possibili opzioni per la futura politica di coesione all’indomani del 2014.

Programmazione 2007-2013

Nel periodo 2007-2013 la politica di coesione si focalizza su tre obiettivi principali: convergenza, competitività, cooperazione territoriale.