la Regione dalla A alla Z Chiudi

Il bene casa

11.04.19

Introdotte due nuove iniziative finanziabili con i contributi "Prima casa"

Il Consiglio regionale ha approvato, nel corso delle sedute d’aula concluse il giorno 6 aprile 2019, una norma a modifica della legge regionale 1/2016, e nello specifico ha inserito tra le iniziative finanziabili con il contributo di edilizia agevolata, anche il solo acquisto e la nuova costruzione della “prima casa”.

La modifica di legge peraltro per essere operativa ha necessità di essere disciplinata con specifica norma regolamentare che indichi e precisi le caratteristiche fisiche dell’acquisto e della nuova costruzione oltre alle tempistiche e alle documentazioni da richiedere riferite a tali interventi.
Nel precisare che la nuova norma non ha valenza retroattiva, si comunica che è stato avviato l’iter per dar corso alle necessarie modifiche regolamentari e a tutti gli ulteriori e diversi adempimenti occorrenti per il corretto funzionamento del canale agevolativo. I contenuti delle modifiche regolamentari, lo schema di domanda e la data dalla quale sarà possibile presentare la domanda per queste nuove iniziative saranno comunicate anche tramite apposita evidenza su queste pagine web.

Nel frattempo il canale contributivo dell’edilizia agevolata è comunque operativo, ed è possibile presentare le domande riferite ad iniziative di recupero ed acquisto con contestuale recupero.