Compensazioni in caso di arresto dell'attività o aiuti in materia di compensazione socio-economica nel rispetto della Programmazione nazionale e comunitaria.

Il  regime di aiuti “de minimis” nel settore della pesca, riguarda la  concessione agli operatori della pesca marittima di compensazioni conseguenti all'arresto definitivo ovvero di aiuti in materia di compensazione socio-economica nel rispetto della programmazione nazionale e comunitaria.

Con regolamento regionale saranno stabiliti criteri e modalita' per l'erogazione di detti incentivi ai sensi dell'articolo 3 della l.r. 30 dicembre 2008, n. 17.

Sul Bollettino Ufficiale della Regione n. 43  del 26 ottobre 2011  è stato pubblicato il decreto del Presidente della Regione n. 0237/Pres dd. 17.10.2011 con il "Regolamento per la concessione di aiuti in regime “de minimis” a favore di imprese del settore della pesca marittima operanti in Friuli Venezia Giulia in esecuzione dell'articolo, 3, comma 2, della L.R. 30 dicembre 2008 n. 17 (legge finanziaria 2009)".

In allegato: Modelli di domanda