Il disegno di legge "Nuove disposizioni regionali per la gestione delle risorse ittiche nelle acque interne", che riforma l'Ente Tutela Pesca e la disciplina della pesca sportiva e professionale, dopo le consultazioni dei portatori di interesse sui contenuti della proposta di riforma,  è depositato in Consiglio regionale per l'approvazione.