La priorità comprende un insieme articolato di interventi di tutela e valorizzazione ambientale. Questi gli obiettivi di dettaglio:
- salvaguardia, ripristino e miglioramento della biodiversità, tra l’altro nelle zone Natura 2000, nelle zone soggette a vincoli naturali o ad altri vincoli specifici e nell’agricoltura ad alto valore naturalistico, nonché dell’assetto paesaggistico dell’Europa;
- migliore gestione delle risorse idriche, compresa la gestione dei fertilizzanti e dei pesticidi;
- prevenzione dell’erosione dei suoli e migliore gestione degli stessi.

 
FOCUS AREA CODICE MISURA TIPO D'INTERVENTO
4(a) 4.4.1 Investimenti non produttivi connessi con la conservazione e la tutela dell’ambiente
7.1 Stesura e aggiornamento dei piani di gestione dei siti Natura 2000
8.5 Investimenti per la resilienza, il pregio ambientale e il potenziale di mitigazione degli ecosistemi forestali
10.1.7 Conservazione di spazi naturali e semi naturali del paesaggio agrario
10.1.8 Razze animali in via di estinzione
12 Indennità Natura 2000 e indennità connesse alla direttiva quadro sulle acque
13 Indennità a favore delle zone soggette a vincoli naturali o ad altri vincoli specifici
16.5 Approcci collettivi agro-climatico-ambientali
4(b) 10.1.2 Gestione integrata dei seminativi, delle orticole, dei frutteti e dei vigneti
10.1.3 Inerbimento permanente dei frutteti e dei vigneti
4(c) 10.1.4 Diversificazione colturale per la riduzione dell’impatto ambientale
10.1.5 Tutela della biodiversità dei prati e dei prati stabili
10.1.6 Gestione sostenibile dei pascoli per la tutela climatica
Trasversale 11.1.1 Conversione all'agricoltura biologica
11.2.1 Mantenimento di pratiche e metodi di agricoltura biologica
    DOTAZIONE FINANZIARIA COMPLESSIVA  € 82.500.000,00