la Regione dalla A alla Z Chiudi

Agricoltura e foreste

Mon Dec 18 11:52:00 CET 2017

Ripristinata la viabilità al Monte Rest in comune di Tramonti di Sopra

Si sono conclusi nel mese di ottobre 2017 i lavori di ripristino della strada di accesso alla Casera Monte Rest in Comune di Tramonti di Sopra realizzati dal Servizio gestione territorio montano, bonifica e irrigazione, tramite le proprie maestranze operaie in amministrazione diretta.

La viabilità, che permette di raggiungere dal passo di Monte Rest la malga alla quota di 1500 metri, era ormai da molti anni intransitabile per gli automezzi a causa delle profonde erosioni del fondo e degli smottamenti delle scarpate causati da ripetute precipitazioni eccezionali

L’intervento, che ha impegnato per diversi mesi una squadra di operai del Servizio gestione territorio montano, bonifica e irrigazione, è consistito nel consolidamento del fondo stradale e delle scarpate, nella pavimentazione di alcuni tratti e nella realizzazione di opere di regimazione delle acque; la conduzione del cantiere ha presentato alcune difficoltà (legate alla problematica accessibilità del sito ai mezzi impiegati per l’approvvigionamento dei materiali e all’ambiente di alta quota), che sono state affrontate e risolte dalle maestranze e dai tecnici regionali in virtù dell’esperienza pluriennale acquisita nella gestione di lavori di sistemazione idraulico forestale; il Servizio gestione territorio montano, bonifica e irrigazione ha infatti alle sue dipendenze circa 150 operai suddivisi in 30 squadre che operano in tutto il territorio montano della Regione per la manutenzione della rete idrografica, dei versanti boscati instabili e della viabilità forestale

L’attesa riapertura della strada consentirà tra l’altro al Comune di Tramonti di Sopra di realizzare i lavori di manutenzione straordinaria degli edifici della malga attraverso finanziamenti finalizzati sia alla ripresa dell’attività zootecnica sia alla promozione della  fruizione turistica delle strutture.

La viabilità forestale, a tratti esposta, si inerpica lungo il versante est del monte Rest fino a raggiungere la casera omonima prossima alla cima, permettendo di godere di splendida visuale del panorama sulle Dolomiti Friulane.

 
Direzione centrale risorse agricole, forestali e ittiche
Area foreste e territorio
Servizio gestione territorio montano, bonifica e irrigazione