La struttura si compone di diversi edifici che ospitano sale convegni, aule attrezzate, sale riunioni, laboratori, xyloteca ed è dotata di una rete informatica con infrastrutture wireless.

La struttura è adatta all'organizzazione e realizzazione di corsi, master, convegni, seminari, visite studio e stage formativi. Si compone di diversi edifici che ospitano sale convegni, aule attrezzate, sale riunioni, laboratori, ecc.
E’ dotata di una rete informatica molto sofisticata con infrastrutture wireless e, oltre alle sale didattiche e agli uffici amministrativi, tecnici e della formazione.

 

Sede amministrativa e didattica

La sede - a Paluzza in Piazza XXI-XXII luglio - ospita una sala riunioni da 30 posti, due sale didattiche per la formazione frontale, un’aula informatica con 16 postazioni ed una sala conferenze da 40 posti, dotate di videoproiettore e schermo, lavagne bianche e a fogli mobili, connessione internet.
La xyloteca si colloca come spazio informativo ed educativo per la conoscenza del materiale legno.
Oltre ai campioni legnosi delle principali specie alpine sono presenti esemplari dei legnami tropicali di cui è consentito il commercio e una vasta serie di allestimenti “sensoriali”.
A pochi metri dal centro didattico è situato il complesso che ospita la sala convegni, la sala ristorante, due salette workshop e la foresteria, quest’ultima con 32 camere con bagno per un totale di 76 posti letto offre il massimo comfort e la sistemazione ideale per corsi residenziali.
La sala convegni ospita 90 persone, è insonorizzata ed è dotata di impianto audio/video, mixer e microfoni, di proiettore e telo motorizzato e di accesso wi-fi.

 

Ritorna all'indice

Laboratori e cantieri didattici

Il Centro Servizi dispone inoltre di laboratori meccanici e di falegnameria e di ulteriori due ampie aule localizzate nella sede didattica di via Nazionale, 6, sempre a Paluzza.
Fiore all’occhiello del complesso sono i cantieri didattici della Foresta Regionale di Pramosio, certificata PEFC, in cui vengono effettuate le esercitazioni in bosco. La foresta, che si sviluppa ad una quota variabile da 1100 a 1600 msm, ha una superficie boscata di circa 165 ha, è costituita prevalentemente di abete rosso, abete bianco, faggio e larice. É servita da viabilità forestale, è facilmente raggiungibile e permette lo svolgimento di tutte le fasi delle utilizzazioni forestali.

 

Ritorna all'indice

Risorse umane

Questi sono gli operatori del CESFAM:
Nicola Barbacetto
Luciano Cleva
Operatore specializzato, da una trentina d’anni opera nella filiera foresta-legno
Sergio Dassi
Diploma di maturità tecnica PERITO AGRARIO conseguito all’istituto Paolino D’Aquileia di Cividale del Friuli nel 1981
Eddi Dorigo
Franco Gortani
Operatore specializzato, da una ventina d’anni opera nella filiera foresta-legno
Luciano Martin
Operatore specializzato, da una ventina d’anni opera nella filiera foresta-legno 
 

Ritorna all'indice

Centro Federale di Orientamento della Federazione Italiana Sport Orientamento (FISO)

Il Centro Servizi per le foreste e le attività della montagna è sede di un Centro Federale di Orientamento della Federazione Italiana Sport Orientamento (FISO) - www.fisofvg.it.
Il Centro Servizi mette a disposizione del Comitato Regionale Friuli Venezia Giulia della FISO le strutture didattiche e ricettive disponibili.
Presso il Centro Federale sono organizzati e realizzati i corsi, gli allenamenti e i raduni, che utilizzano le nuove carte del territorio, riguardanti le specialità Corsa Orientamento, Mountain Bike Orientamento e Sci Orientamento a cura del Comitato Regionale Friuli Venezia Giulia della FISO.
Al fine di favorire il buon funzionamento del Centro Federale di Paluzza sono coinvolti nelle iniziative anche il Comune di Paluzza e l'Unione Sportiva Aldo Moro A.S.D.

 

Ritorna all'indice