L'iscrizione al Registro è necessaria per accedere ai contributi regionali. Come iscriversi ed elenco delle associazioni iscritte.

Il Registro censisce le organizzazioni di volontariato del Friuli Venezia Giulia, suddivise per settore di attività (sociale e sanitario, settore culturale, educativo, ambientale, dei diritti civili dei cittadini, della solidarietà internazionale, dell'educazione motoria e delle attività innovative).

Le organizzazioni possono richiedere l'iscrizione a più settori, ma in questo caso devono comunicare al Servizio il settore ritenuto prevalente in relazione all’attività effettivamente svolta.

 

L'iscrizione al Registro è condizione per accedere ai contributi regionali.
 

Requisiti di iscrizione

Possono essere iscritte nel Registro le organizzazioni di volontariato dotate di autonomia amministrativa e contabile, con sede legale o operativa
nel Friuli Venezia Giulia e che svolgono attività di volontariato senza fini di lucro ed esclusivamente per fini di solidarietà.

Nell’atto costitutivo, nello statuto o nell’accordo tra gli aderenti, devono essere presenti una serie di requisiti stabiliti dalla normativa (tra cui: assenza di fini di lucro, democraticità della strutturaelettività e gratuità delle cariche associative, gratuità delle prestazioni fornite dagli aderenti, obblighi, diritti e criteri di ammissione e di esclusione degli aderenti; obbligo di formazione e di approvazione del bilancio dal quale devono risultare i beni, i contributi o i lasciti ricevuti;
 

L'organizzazione si considera democratica se sono riservate all’assemblea degli aderenti le decisioni fondamentali della vita associativa; gli aderenti
godono di parità di diritti, in primo luogo il diritto di voto; sono escluse decisioni non motivate sull’ammissione e l’esclusione degli aderenti.
Le cariche associative sono considerate elettive se non sono ammessi membri di diritto esterni all’organizzazione, dotati di diritto di voto, né persone nominate da terzi estranei all’organizzazione.
La gratuità delle prestazioni fornite dagli aderenti ammette unicamente il rimborso delle spese effettivamente sostenute e documentate per l’attività di volontariato prestata entro i limiti stabiliti dall’organizzazione.

Modalità di iscrizione

La domanda di iscrizione va compilata, sottoscritta dal legale rappresentante e inviata via posta elettronica certificata (PEC) all'indirizzo cultura@certregione.fvg.it oppure con raccomandata indirizzata al Servizio Volontariato e Lingue Minoritarie via Milano, 19 Trieste (TS).

Il messaggio deve provenire da una casella PEC dell'associazione.

 

Alla domanda, sottoscritta dal legale rappresentante o da altra persona munita di delega e poteri di firma, sono allegati: copia autentica dell’atto costitutivo e dello statuto o dell’accordo tra gli aderenti, formalizzati almeno con scrittura privata registrata; una relazione dettagliata sull’attività svolta dall’organizzazione; l' elenco nominativo di coloro che ricoprono le diverse cariche associative.


Alla domanda deve essere inoltre allegata copia del documento di identità in corso di validità del legale rappresentante dell'associazione richiedente. Nella domanda di iscrizione deve essere anche indicato l’indirizzo di posta elettronica certificata dell’organizzazione richiedente.

L’iscrizione al Registro è alternativa all’iscrizione nel Registro generale delle organizzazioni di volontariato e ha validità di cinque anni.
Allo scadere dei cinque anni è soggetta a conferma per la stessa durata, su domanda dell'associazione di promozione sociale, se permangono i requisiti previsti per l'iscrizione al Registro. Le associazioni iscritte al Registro devono comunicare alla Regione eventuali modifiche dell’atto costitutivo e dello statuto, il trasferimento della sede e le deliberazioni di scioglimento. Tale comunicazione deve avvenire, a pena di cancellazione, tempestivamente.