la Regione dalla A alla Z Chiudi

Valutazione ambientale, autorizzazioni e contributi

Fri Jan 12 08:00:00 CET 2018

Consorzio di Bonifica Pianura Isontina – Gorizia - Avviso presentazione istanza di VIA

 

Il Consorzio di Bonifica Pianura Isontina con sede in Ronchi dei Legionari (GO), CAP 34077, via Roma, 58, ha depositato presso la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia - Direzione centrale ambiente ed energia - Servizio valutazioni ambientali, lo studio di impatto ambientale (SIA) relativo al progetto per la realizzazione di una nuova centrale idroelettrica ad acqua fluente derivante le acque del Fiume Isonzo in sponda sinistra dello sbarramento dell’Agro Cormonese a valle del ponte VIII Agosto in Comune di Gorizia (centrale Aesontium).

Il progetto depositato, prevede di derivare mod. massimi 100 e medi 64,74 per produrre sul salto di 3,9 m una potenza nominale media di 247,49 kW. Trattasi di un impianto del tipo puntuale, senza sottensione di alveo attivo, ideato per turbinare in via prevalente il DMV normato prima del suo rilascio subito a valle dello sbarramento.

Il progetto dell’opera, lo studio di impatto ambientale e la sintesi non tecnica, sono liberamente consultabili sul sito istituzionale della Regione FVG – Ambiente e territorio – Valutazione ambientale – Pratiche VIA on-line. Ai sensi dell’art.24, comma 3, del D.Lgs. 152/06, entro il termine di sessanta giorni dalla pubblicazione dell’avviso al pubblico di cui al comma 2, chiunque abbia interesse può prendere visione, sul sito web, del progetto e della relativa documentazione e presentare le proprie osservazioni all’autorità competente, anche fornendo nuovi o ulteriori elementi conoscitivi e valutativi.

Si precisa che, a norma del D.Lgs. 387/2003, il progetto dovrà essere autorizzato con A.U. rilasciata dalla Conferenza dei Servizi convocata dal Servizio Energia della Regione FVG.
 

Enzo Lorenzon (Presidente del Consorzio di Bonifica Pianura Isontina)