Contributi agli istituti scolastici pubblici di ogni ordine e grado e agli istituti universitari dotati di un servizio mensa con capacità non inferiore a 150 pasti giornalieri.

L’Amministrazione regionale concede agli istituti scolastici pubblici di ogni ordine e grado e agli istituti universitari dotati di un servizio mensa con capacità non inferiore a 150 pasti giornalieri contributi per la messa in opera di compostatori elettromeccanici, al fine di sostenere le azioni di cui al Programma regionale di prevenzione della produzione dei rifiuti approvato con decreto del Presidente della Regione n. 034/2016.

Il regolamento, approvato con decreto del Presidente della Regione n. 0125 del 7 giugno 2017, è pubblicato nel BUR n. 25 del 21 giugno 2017.

 

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA 

La domanda di contributo è presentata unicamente a mezzo posta elettronica certificata al Servizio disciplina gestione rifiuti e siti inquinati della Direzione centrale ambiente ed energia - casella PEC: ambiente@certregione.fvg.it  entro il 1° giugno di ogni anno. Per l’anno 2017 il termine è fissato al 21 agosto.

Ritorna all'indice

IMPORTO DEL CONTRIBUTO

Il contributo è assegnato per un importo pari al cento per cento della spesa ritenuta ammissibile, a fronte del preventivo di cui all’articolo 4, comma 2, lettera b) del Regolamento e comunque per un importo massimo di euro 30.000,00.

Ritorna all'indice

SPESE AMMISSIBILI A CONTRIBUTO

Sono ammissibili a contributo le seguenti spese da sostenere successivamente alla presentazione della domanda:

a)     realizzazione di opere edili necessarie per l’ubicazione e la messa in opera del compostatore elettromeccanico o per l’accesso controllato allo stesso;

b)     acquisto di compostatore avente i requisiti di cui all’articolo 3;

c)      allacciamento alla rete idrica, elettrica e fognatura;

d)     acquisto del materiale strutturante necessario per la messa in opera del compostatore elettromeccanico.

Non sono ammesse a contributo le spese sostenute per il personale addetto alle attività di autocompostaggio e alla conduzione del compostatore elettromeccanico.

L’IVA è ammissibile a contributo solo se costituisce un costo per il beneficiario e non è da questi recuperabile.

 

Ritorna all'indice

RIFERIMENTI NORMATIVI

1. Articolo 4, commi da 19 a 23, della legge regionale 29 dicembre 2016, n. 25 (Legge di stabilità 2017).
2. Regolamento approvato con decreto del Presidente della Regione n. 0125/Pres. del 7 giugno 2017, pubblicato nel BUR n. 25 del 21 giugno 2017.

Ritorna all'indice