In attuazione al Codice dei beni culturali e del paesaggio e della Convenzione europea del paesaggio, la Regione FVG ha adottato in via preliminare il Piano Paesaggistico Regionale (PPR-FVG).

Il PPR-FVG è un fondamentale strumento di pianificazione finalizzato alla gestione del territorio nella sua globalità e nella prospettiva di uno sviluppo sostenibile, con lo scopo di integrare la tutela e la valorizzazione del paesaggio nei processi di trasformazione territoriale, anche come leva significativa per la competitività dell'economia regionale.

La Regione ha elaborato il PPR-FVG attraverso un percorso graduale e partecipato considerando sia lo spirito della Convenzione europea del paesaggio che i contenuti del Codice dei beni culturali e del paesaggio. Alla redazione del PPR-FVG ha provveduto il Gruppo di lavoro inter istituzionale (Regione FVG, UNIUD, UTI Carnia, MFSN, ERPAC) in co-pianificazione con il MiBACT. Ai contenuti del Piano hanno contribuito tutti i cittadini attraverso l'Archivio delle segnalazioni on-line, gli enti locali che hanno stipulato gli accordi, istituzioni e portatori d'interesse.

Il PPR-FVG è organizzato in una parte statutaria, una parte strategica e una dedicata alla gestione. Il Piano riconosce le componenti paesaggistiche attraverso i seguenti livelli di approfondimento fondamentali:
- a scala generale omogenea riferita agli "ambiti di paesaggio" (ai sensi dell'articolo 135 del Codice);
- a scala di dettaglio finalizzato al riconoscimento dei "beni paesaggistici" (ai sensi degli articoli 134 e 143 del Codice) che comprende: immobili e aree dichiarati di notevole interesse pubblico; aree tutelate per legge; ulteriori contesti individuati dal piano.

E' improntato a visione strategica riferita all'intero territorio regionale che considera il paesaggio come un punto di forza per lo sviluppo della regione e la qualità della vita dei cittadini.

Da questa pagina è possibile scaricare gli elaborati del PPR-FVG adottati con delibera della Giunta regionale n.1774 del 22 settembre 2017 . L’Avviso di adozione del Piano paesaggistico regionale è stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione del 4 ottobre 2017, n.40 (pag. 96). 

OSSERVAZIONI SUL PIANO

Dalla data di pubblicazione sul BUR dell'Avviso di adozione e sino al 4 dicembre 2017 sarà possibile formulare osservazioni sul Piano ai sensi dell'articolo 57, commi 7 e 8, della legge regionale 5/2007. Al fine di fare meglio conoscere i contenuti del PPR-FVG saranno programmati degli incontri dedicati. Seguirà la definitiva approvazione.

Ritorna all'indice

B1 - SCHEDE ZONE ARCHEOLOGICHE parte prima

Ritorna all'indice

B1 - SCHEDE ZONE ARCHEOLOGICHE parte seconda

Ritorna all'indice

B2 - ABACO MORFOTIPI

Ritorna all'indice

B3 - ABACO AREE DEGRADATE

Ritorna all'indice

B4 - POLI DI ALTO VALORE SIMBOLICO

Ritorna all'indice

G - VADEMECUM RETE ECOLOGICA

Ritorna all'indice

G - VADEMECUM Zone A e B

Ritorna all'indice

I - RAPPORTO AMBIENTALE DEL PPR

Ritorna all'indice

I - SINTESI NON TECNICA DEL RAPPORTO AMBIENTALE

Ritorna all'indice

L - INDICATORI DI PIANO

Ritorna all'indice

OPPORTUNITA' DI PARTECIPAZIONE AL PPR

Ritorna all'indice

CONTRIBUTI AI COMUNI

Ritorna all'indice

WORKSHOP FINALIZZATI ALLA FORMAZIONE DEL PPR

Ritorna all'indice

CONVEGNI

Il PPR : l'adeguamento degli strumenti urbanistici" - Udine, 14 novembre 2017

Nel corso del Convegno sono stati illustrati i contenuti del PPR-FVG e in particolare le tematiche rivolte alla pianificazione territoriale, urbanistica e settoriale.
Sono state fornite le informazioni utili per l'attuazione del Piano stesso, per il recepimento di contenuti negli strumenti urbanistici e per l'avvio dei progetti di paesaggio attuativi della parte strategica del PPR-FVG.
- Locandina
- Triches A. - Il PPR: adeguamento degli strumenti urbanistici - La rete dei beni culturali
- Zanchetta P., Renzi G. - Il PPR: adeguamento degli strumenti urbanistici - La rete ecologica regionale
- Battigelli F., Guaran A. - Il PPR: l'adeguamento degli strumenti urbanistici - La rete della mobilità lenta 
 

Ritorna all'indice

COMUNITA' DI LAVORO DEGLI ENTI LOCALI - PIATTAFORMA INFORMATIVA

Attraverso la comunità di lavoro IRDAT fvg, è possibile accedere a un' area dedicata allo scambio di contenuti e documenti sul PPR e alla partecipazione ai tavoli di discussione tematici.

Ritorna all'indice