1° workshop: I paesaggi costieri e lagunari - Grado (GO), 9 marzo 2015

Nel workshop è stato illustrato il metodo utilizzato per l'individuazione della linea di battigia marittima, è stata illustrata l'attività di vestizione dei beni paesaggistici della laguna di Marano e Grado Sono stati presentati anche i risultati di uno studio svolto dal MIBACT in materia di pianificazione paesaggistica delle aree costiere.

Ritorna all'indice

2° workshop: Il paesaggio del Carso - San Dorligo della Valle – Občina Dolina (TS) - 2 aprile 2015

Nel workshop è stato illustrato il metodo utilizzato per la ricognizione delle aree soggette a tutela paesaggistica nei Comuni di Monrupino/Občina Repentabor e San Dorligo della Valle/Občina Dolina (TS) , elementi di integrazione con il Piano di gestione del sito Natura2000 del Carso, la revisione del piano di conservazione e sviluppo della Riserva Naturale regionale della Val Rosandra/Dolina Glinščice, le identità locali e valori paesaggistici.

Ritorna all'indice

3° workshop: Il paesaggio montano - Pesariis, Prato Carnico (UD) - 13 aprile 2015

Nel workshop sono stati illustrati i metodi utilizzati per la ricognizione delle aree regionali soggette a tutela paesaggistica in quanto o zone di interesse archeologico, o  coperte da foreste e boschi o gravate da uso civico. Ci si è soffermati sui fondamenti identitari delle comunità locali (a cura di Uni-Ud). La Comunità Montana della Carnia ha illustrato la propria esperienza, soprattutto nell'ambito del progetto "Susplan".

Ritorna all'indice

4°workshop: Il paesaggio delle pianure e il consumo di suolo - San Vito al Tagliamento (PN) - 4 maggio 2015

Nel workshop sono stati illustrati il metodo utilizzato per l'individuazione dei laghi presenti in regione e della loro linea di battigia, l'attività di digitalizzazione dell’asta fluviale dei corsi d’acqua che generano vincolo paesaggistico e la perimetrazione delle relative aree di vincolo. Si è poi affrontato il tema del rapporto tra identità locali e valori paesaggistici presentando l’analisi e la proposta operativa per la tutela e valorizzazione del sito “la Torrate”. Si sono infine analizzate le problematiche legate al consumo di suolo e di territorio con particolare attenzione alle politiche comunitarie, nazionali e regionali volte al raggiungimento dell’obiettivo consumo di suolo zero previsto per il 2050.

Ritorna all'indice

5° workshop: Il paesaggio rurale - Buttrio (UD) - 25 maggio 2015

Nel workshop sono stati trattati i temi della percezione del paesaggio rurale e della sua valutazione monetaria. È stato inoltre affrontato il tema delle reti e quello della partecipazione ai processi di pianificazione. 

Ritorna all'indice