la Regione dalla A alla Z Chiudi

La Regione a Bruxelles

Tue Oct 23 08:00:00 CEST 2018

Lanciato bando per premiare il miglior progetto europeo in tema di gestione del suolo agricolo

Bruxelles, 23 ottobre 2018 – La European Landowner Organization (ELO) ha lanciato il bando inerente il Premio 2018/2019 per la buona gestione del suolo in agricoltura.

Lo scopo del premio è di riconoscere il grande valore del lavoro dell'agricoltore, promuovendo il progetto vincente come una buona pratica a livello europeo e sviluppare ulteriormente il loro lavoro in un percorso sostenibile.

Il riconoscimento, per un ammontare di 5.000 €, è dedicato ai progetti che presentano un uso di suolo e pratiche di gestione validi al fine di mitigare minacce quali: degrado, erosione, riduzione del contenuto di materia organica, contaminazione diffusa e compattazione, riduzione della biodiversità, salinizzazione, impermeabilizzazione, inondazioni e frane.

Negli anni sono stati messi in luce dal premio risultati eccezionali, incoraggiando nuovi concetti di protezione del suolo e la loro attuazione nella gestione del territorio, migliorando la consapevolezza dell'importanza delle funzioni dei terreni. Possono avanzare domanda agricoltori, proprietari terrieri, gestori di terreni, gruppi di agricoltori, da soli o in collaborazione con istituti di ricerca, università e/o società private.

È preferibile, ma non obbligatorio, che le candidature pervengano alla commissione in lingua inglese. Nel caso in cui dovesse essere preferita un’altra lingua, è comunque necessario sia presente un esaustivo riassunto in inglese del progetto.