La Regione a Bruxelles

23.06.20

Industria: invito ad ospitare in azienda praticante giapponese specializzato in R&I

Bruxelles, 23 giugno 2020 - Il Centro per la cooperazione industriale UE-Giappone ha lanciato in questi giorni un bando, rivolto alle imprese europee, per avvalersi di un tirocinante giapponese altamente specializzato in una delle seguenti materie: ingegneria, biologia, Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione (TIC), chimica e discipline scientifiche (all'avanguardia)

Il bando, rivolto essenzialmente alle imprese industriali, consente loro, qualora interessate, di ricevere presso le proprie strutture un praticante in provenienza dal Giappone a condizioni particolarmente vantaggiose (costo previsto dalla legge per i praticanti, ovvero una corresponsione di circa 1.000,00 € netti/mese più le spese connesse ad eventuali visti).
 
Il termine per la presentazione delle candidature è fissato al 15/10/2020.