Originario di Udine, autodidatta, Giordano Floreancig esordisce a Bruxelles con la sua mostra QUESTO, QUEST'ALTRO E VICEVERSA. Leitmotiv della sua produzione artistica è stato il tema della follia che si è concretizzato in quadri di grandi dimensioni nei quali pennellate decise e impietose per la loro cruda verità rappresentano inquietanti "volti di matti", dalla grande carica espressiva.