"Tra cielo e mare": mostra personale di Fabio Colussi
Ufficio di collegamento della Regione Friuli Venezia Giulia a Bruxelles (rue du Commerce 49, Metro Trône)
22 novembre - 8 dicembre 2017

Fabio Colussi nasce nel 1957 a Trieste, dove tuttora vive e opera. Autodidatta - dipinge i primi acquerelli dalla più tenera età (4 anni) -, nel corso della sua carriera ha frequentato atelier di diversi artisti (come Barison, Flumiani, Fragiacomo, Grimani e Zangrando). Dalla tecnica della matita e della china è passato al pastello per giungere alla tempera transitando per l'acquerello. Successivamente, dopo una fase caratterizzata prevalentemente dall'uso dell'acrilico, l'artista ha trovato la sua piena maturazione artistica con la maîtrise della tecnica dell'olio su tela e su tavola, tecnica ora prediletta che, dai primi Anni Novanta, non ha più abbandonato.

I suoi dipinti sono esposti in svariate collezioni private, sia in Italia che all'estero (Austria, Germania, Gran Bretagna, Slovenia, Spagna, Svezia, USA e Australia). La mostra consente ora all'artista di esporre nel quartiere europeo belga, centro istituzionale della capitale d'Europa, a Bruxelles.