Le finalità

Garantire il massimo sviluppo possibile alla società dell'informazione per ridurre il digital divide della regione e sviluppare la diffusione ed il consolidamento sul territorio delle opportunità offerte dall'uso delle tecnologie ICT, in sintonia con le strategie nazionali e comunitarie. Creare un nuovo modello orientato alla digitalizzazione per le attività della Pubblica Amministrazione. Rendere accessibili e liberamente fruibili da utenti esterni i dati della Regione.

Le azioni strategiche

Note illustrative dell’attuale fase di monitoraggio delle azioni del Piano

Nell’attuale fase di consuntivazione sono stati rendicontati gli interventi relativi agli anni 2014, 2015 e 2016, ovvero gli interventi già avviati che si concluderanno in annualità successive. La data di riferimento dell’ultimo monitoraggio è il 31 dicembre 2016. Nel caso di azione comprendente più interventi, il commento relativo all’azione è il risultato della sintesi degli interventi che la compongono. Per ogni azione viene indicato sinteticamente lo stato di realizzazione corredato da brevi note esplicative. Le singole azioni strategiche vengono presentate con i tradizionali cruscotti direzionali secondo le seguenti modalità:
- nel caso di azione i cui interventi sono stati ultimati ovvero sono in avanzata fase di realizzazione, la lancetta del cruscotto direzionale è posizionata sulla parte verde;
- nel caso di azione in corso di svolgimento senza ritardi o criticità, la lancetta del cruscotto direzionale è posizionata sulla parte gialla;
- nel caso di azione in ritardo o che riscontra particolari criticità, la lancetta del cruscotto direzionale è posizionata sulla parte rossa;
- l’azione che verrà avviata in annualità successive o in fase di avviamento per motivi di tempistica è colorata di grigio. Sono altresì grigie le azioni che sono state riprogrammate (ossia gli interventi che le componevano sono stati spostati in altre azione oppure non verranno svolti per cambiamenti esterni all'Amministrazione regionale: cambiamenti normativi, modifiche delle strategie politiche, attività delegate ad altro Ente, ecc.) o di cui è stata già richiesta la riprogrammazione.
 

 

azione note stato
Adottare la Strategia regionale per la crescita digitale  Azione completata in corso di esecuzione
Dare piena attuazione alla normativa regionale sugli Open Data Azione completata completata
Sviluppare servizi innovativi ai cittadini tramite l'utilizzo dell'Identità digitale Azione in fase di ultimazione in corso di realizzazione
Realizzare il potenziale regionale in materia di amministrazione digitale  Azione completata completata
Sviluppare un Data center a beneficio del territorio  Azione completata completata
Coordinare lo sviluppo da parte di Insiel di un sistema di gestione informatizzata delle procedure di acquisizione di beni e servizi Azione completata ritardo di esecuzione
Promuovere l’alfabetizzazione digitale di tutti i cittadini  Azione realizzata nei precedenti anni della legislatura completata
Creare una piattaforma di coordinamento per la promozione della ricerca, dello sviluppo dell’innovazione nel territorio regionale, anche in collaborazione con il Distretto delle tecnologie digitali Azione realizzata nei precedenti anni della legislatura completata
Rendere accessibili tutte le informazioni turistiche a smartphone e tablet Azione riprogrammata criticità rilevate
Costruzione di un sito web plurilingue per gli operatori del settore fiere e convegni Azione realizzata nei precedenti anni della legislatura completata
Realizzare il programma Ermes per la costruzione della Rete Pubblica Regionale Azione completata in corso di esecuzione
Redazione disciplinare per la fornitura del servizio FVG wifi Azione realizzata nei precedenti anni della legislatura completata
Garantire l’accesso in banda larga a tutte le scuole per lo sviluppo della cultura digitale Inizio previsto nei prossimi anni da attuare
Stipulare con il MISE un Accordo di Programma per la realizzazione in territorio regionale di un tratto di rete in banda ultra larga Azione realizzata nei precedenti anni della legislatura completata
Rendere accessibili i dati e le informazioni cartografiche e territoriali Azione completata in corso di esecuzione
Informatizzare l’ufficio dell’Avvocatura della Regione Azione completata in corso di esecuzione
Sviluppare la banda ultra larga in Regione Azione completata in corso di esecuzione

 

Strutture organizzative interessate

Il contesto

Tutti i 1.679 kilometri previsti di rete dorsale in fibra ottica sono stati posati, raggiungendo tutti i comuni della Regione, con 600 chilometri di rete di accesso alle aziende (zone industriali) su 695 chilometri previsti.
In tema di identità digitale la Regione ha realizzato Login FVG, una soluzione di identità digitale federata, oggi integrata in più di 300 soluzioni applicative che supporta un’autenticazione sia standard (via password) sia avanzata (via smartcard quale la Carta Regionale dei Servizi).
Nell’ambito della tecnologia digitale è stato attivato il portale Open Data (dati aperti) per la condivisione dei dati gestiti dalla Regione. In merito agli Open Data il portale dati.friuliveneziagiulia.it ha registrato nel 2015 una media mensile di 67.963 pagine visitate (+119,8% sul 2014) e 661 download (+63,5%), con un massimo di 1.287 download nel mese di luglio 2015. I dataset scaricati nei primi nove mesi dell’anno sono stati 19.828, più che triplicati rispetto ai 6.442 dello stesso periodo del 2015.
È stato infine approvato il piano per la razionalizzazione dei database regionali ed è stato completato il collegamento dei sistemi informatici regionali al sistema pubblico di connettività. Prosegue inoltre il consolidamento dei servizi nel data center regionale e l’attività inerente il disaster recovery.
Dal 2007 il FVG si è dotato di una Infrastruttura Regionale Dati Ambientali e Territoriali (IRDAT fvg) che ha il suo fulcro, in termini di accesso e di redistribuzione, nel Catalogo regionale dei dati ambientali e territoriali. Le informazioni cartografiche e territoriali vengono distribuite gratuitamente e sono liberamente utilizzabili.
Nel 2016 secondo l’ISTAT il 73,1% delle famiglie del FVG aveva a disposizione un accesso alla rete da casa (69,2% la media nazionale). Sempre nel 2016 il 66,8% della popolazione di 6 anni o più ha utilizzato internet, il 47,5% della popolazione tutti i giorni. Il 31,5% degli utenti di Internet di 14 anni e più in FVG nel 2016 ha ricevuto informazioni dai siti web della P.A, il 25,5% ha scaricato moduli dai siti della P.A., il 16,6% ha spedito moduli compilati alla P.A.. Il 75,0% delle imprese regionali con almeno 10 addetti dispone di sito web o di altra pagina su internet (3,7% in più della media nazionale).